Notizie

Insieme, nella Giornata Missionaria

Vietnam Immagine correlata a Insieme, nella Giornata Missionaria

Tam Ha-Thu Duc (Vietnam). Il 12 ottobre 2019, presso la sede dell’Ispettoria, Tam Ha-Thu Duc, l’ambito missionario dell'Ispettoria “Maria Ausiliatrice” (VTN) ha celebrato la giornata missionaria per dare alle sorelle e ai giovani il coraggio di uscire verso le nuove periferie della città.

Insieme con il cammino della Chiesa universale per vivere il Mese Missionario ''Straordinario''! Spronate dal fuoco missionario, le sorelle e i giovani che rappresentano i gruppi delle diverse comunità si sono incontrati per entusiasmare l'Ispettoria a lavorare insieme per riaccendere lo spirito missionario, così che prenda fuoco e faccia risplendere la luce del Vangelo. È significativo che, sin dal mattino, tutti si siano uniti nella celebrazione della Parola e dell'Eucaristia per rinnovare insieme il comando di Gesù di “spezzare il vaso dell'olio della propria vita" e spandere il profumo evangelico che possa illuminare ovunque. Era presente Don Jeronimo Nguyen Dinh Cong - Direttore della Pontificia Chiesa Missionaria (PMS) in Vietnam.

All’apertura dell'incontro, l’Ispettrice Suor Rosa Vu Thi Kim Lien e Suor Marta Hoang Thi Thuy hanno condiviso alcune parole con le sorelle per risvegliare l'identità missionaria in ogni cristiano, in particolare nelle Figlie di Maria Ausiliatrice, nei figli di Don Bosco e di Madre Mazzarello.

È seguita la presentazione sul tema: "È alto e banale - lezione missionaria dalla Maximum Illud" da parte di Don Jeronimo. Il contenuto del tema si può sintetizzare in queste parole: l'evangelizzazione è veramente una missione nobile, ma tende a essere banalizzata quando il discepolo si preoccupa solo di compiere la missione per una sua volontà, piuttosto che per fare la volontà di Dio.

Nella sua enciclica Maximum Illud, Papa Benedetto XV ha sottolineato che l'evangelizzazione è l'unica missione della Chiesa, la quale è chiamata a organizzare le attività missionarie attraverso: la preghiera, la promozione delle vocazioni missionarie e l’assistenza finanziaria. Ha introdotto la Pontificia Chiesa Missionaria come un modo efficace per rinnovare l'opera di evangelizzazione. Il pensiero della Maximum Illud è stato ripreso da Papa Francesco quando ci ha invitato a continuare a riflettere sul tema dei "Battezzati e inviati". A partire da quella riflessione, il Papa invita ogni credente ad essere coraggioso nella missione dell'evangelizzazione.

La condivisione è continuata nel dialogo tra Don Jeronimo, le sorelle e le/i giovani sulle pratiche evangelizzatrici che ciascuna/o di loro sta portando avanti e sull'opportunità di imparare dalle iniziative apostoliche che aveva attuato per realizzare attività missionarie sempre più secondo le direttive della Chiesa.

L'incontro si è concluso con un significativo rituale di partenza e un momento fraterno. Tutti hanno salutato e sono partiti con entusiasmo e rinnovata energia nella speranza che buoni raccolti attendano ora i mietitori del Regno.

Foto

0 Commenti Scrivi un commento

    Non ci sono commenti
  • Scrivi un commento